Come cucinare il broccolo minestrina

Il broccolo minestrina è una tipologia di broccolo poco conosciuta ma molto buona.

IMG_0768Vi segnaliamo la ricetta santangelese.

Pulire i broccoli togliendo le parti più dure, lavare accuratamente sotto acqua fredda e cucinare in una grande pentola con acqua salata. La quantità dell’acqua dipende dall’intensita del sapore che volete ottenere.

Far bollire per circa 20/25 minuti, fino a che non vedrete che sono cotti.

Nel contempo avrete già fatto bollire e cuocere le nostre patate.

Lasciate freddare sia patate che broccoli, poi tagliare a pezzetti e ripassare in padella con olio extra vergine di oliva (eventualmente anche aglio e peperoncino).

Un piatto semplice, tipico della tradizione delle nostre parti. Pieno di fibre, vitamine e molto gustoso.

 

 

Annunci

2 pensieri su “Come cucinare il broccolo minestrina

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...